Stagione Ragazzi 2018/19

Nell’ottica di avvicinare sempre più giovani, educandoli sin da piccoli al palcoscenico, il Teatro della Città rinnova, anche per la stagione 2018-2019, le proposte per i ragazzi, con gli spettacoli per le scuole e con sei fiabe che andranno in scena la domenica pomeriggio.

Tre degli spettacoli sono evergreen della letteratura per l’infanzia, proposte nella forma di fiaba musicale, e tre sono classici, poco rappresentati, e proposti ora in versioni d’autore. “La bella addormentata” da Charles Perrault (18 novembre), “Alice nel Paese delle Meraviglie” da Lewis Carroll (30 novembre) e “Il principe ranocchio” dai Fratelli Grimm (20 gennaio) saranno le fiabe nella consolidato binomio che vede la fiabe musicale nella versione di Domenico Carboni diretta dal maestro Gianni Salvo.

Il 3 febbraio Cinzia Maccagnano Egle Doria, Oriana Cardaci, Marta Cirello, Alessandra Barbagallo, Stefania Micale saranno le interpreti di I tre moschettieri – Storie di bulli, d’eroi e d’amicizia, da Alexandre Dumas per l’adattamento di Oriana Cardaci e Cinzia Maccagnano che cura anche la regia. Lo spettacolo, con le musiche originali di Salvo Nigro, è un inno all’integrazione dove il diverso è parte del tutto e per questo necessario. È un invito a guardarsi dentro, a scoprire le proprie peculiarità e ad essere se stessi in mezzo agli altri, parte integrante, dunque, di un microcosmo rappresentato da quella rete di amicizie e affetti indispensabili nel vivere quotidiano.

Il 3 marzo sarà la volta di I tre porcellini 

Chiude la stagione dedicata ai ragazzi La tartaruga e la lepre malandrina (14 aprile), originale fiaba della scrittrice Lina Maria Ugolini che, a partire da Esopo, racconta la storiella di lepre Gastona e della tartaruga Gelsomina impegnate in una paradossale sfida di velocità. Nella pièce, diretta da Gianni Salvo, la lepre umiliata precedentemente è diventata malandrina e ricorre ad astuzie poco lecite, pur di vincere e rendere assai faticoso il percorso alla tartaruga Gelsomina.

INFO ALLO 095 530153

Prezzo biglietto 10 euro (sia adulti sia bambini)

Abbonamento 42 euro

CON IL PATROCINIO ED IL CONTRIBUTO DI

X